Avvocato-Antonio-Mumolo.-Foto-di-Carola-Giordano-300x195

(ER) BOLOGNA. ANCHE MUMOLO IN GARA PER PREMIO ‘CITTADINO EUROPEO’ VITTORIO PRODI: FIERO DI CANDIDARLO PER ‘AVVOCATO DI STRADA’

0012 DIRE (ER) BOLOGNA. ANCHE MUMOLO IN GARA PER PREMIO ‘CITTADINO EUROPEO’ VITTORIO PRODI: FIERO DI CANDIDARLO PER ‘AVVOCATO DI STRADA’ (DIRE) Bologna, 15 apr. – C’e’ anche Antonio Mumolo in lizza per il “Premio del cittadino europeo” 2013: il suo nome, in qualita’ di presidente dell’associazione Avvocato di strada onlus, e’ stato l’europarlamentare del Pd Vittorio Prodi. La citta’ di Bologna, dunque, ha due candidati: la candidatura di Mumolo arriva dopo quella di Roberto Morgantini, messo in gara sabato dall’eurodeputato Salvatore Caronna, ed entrambi potrebbe riceverlo, visto che i titoli in palio sono 50. Ad assegnare il premio, istituito nel 2008 dal Parlamento Europeo per dare un riconoscimento a quei cittadini “che hanno facilitato la cooperazione transnazionale all’interno dell’Unione europea o che hanno promosso il dialogo e una maggiore cooperazione e integrazione tra cittadini e Stati membri”, sara’ una giuria nelle prossime settimane. La segnalazione di Mumolo, di cui Prodi si dice “fiero”, e’ legata all’associazione “Avvocato di strada”, che ha istituito in 31 citta’ italiane sportelli legali permanenti presso mense, dormitori e centri diurni, che forniscono (gratis) servizi di ascolto, consulenza e assistenza legale alle persone senza dimora. Prodi lo giudica “uno strumento indispensabile d’integrazione e coesione sociale, ma anche un impegno quotidiano a tradurre in pratica i valori e i diritti sanciti nella Carta”. Mumolo ringrazia: “Questa notizia e’ un premio per tutti i volontari di Avvocato di strada che quotidianamente mettono a disposizione una parte del proprio tempo al servizio dei piu’ deboli”. Per l’associazione, ambire al premio ‘Cittadino europeo’ e’ “un grande traguardo, e ci spingera’ a fare ancora di piu’ per contribuire a costruire una societa’ piu’ giusta, in cui tutte le persone siano davvero uguali davanti alla legge e tutti i diritti siano ugualmente tutelati”, conclude.

(Com/Pir/ Dire) 15-04-13 18:20:51 ***

(ER) BOLOGNA. ZAMPA (PD): PREMIO EUROPEO, BEN VENGA NOME MUMOLO “ORA DUE CANDIDATURE ENTRAMBE DEGNE DI OTTENERE RICONOSCIMENTO”

DIRE (ER) BOLOGNA. ZAMPA (PD): PREMIO EUROPEO, BEN VENGA NOME MUMOLO “ORA DUE CANDIDATURE ENTRAMBE DEGNE DI OTTENERE RICONOSCIMENTO” (DIRE) Bologna, 15 apr. – “Ha fatto bene Vittorio Prodi a candidare Antonio Mumolo al Premio cittadino europeo. L’attività che Antonio Mumolo svolge come avvocato di strada per le persone senza dimora, a titolo gratuito, dedicando tempo e competenza ai più deboli costituisce una motivazione importante per questo riconoscimento”. E’ quanto afferma in una nota Sandra Zampa, deputata del Pd, rilevando che ora Bologna esprime due candidati: Roberto Morgantini e Antonio Mumolo: “A pieno titolo meritano entrambi di ottenere il premio e chissà che non ce la facciano tutti e due. Per Bologna sarebbe davvero un bellissimo risultato”, incrocia le dita la democratica.

(Com/Red/ Dire) 15-04-13 19:38:40 ***

Share This