ANTONIO MUMOLO
Avvocato giuslavorista, Consigliere regionale Emilia-Romagna, Presidente Associazione Avvocato di strada Onlus.

#FascismoNoGrazie

“Luce sulla storia”, “Viva la muerte”, “Diario di uno squadrista toscano”, “L’identità sacra”, “Riprendersi tutto”. Sono questi alcuni dei titoli che brillano nel catalogo della casa editrice Altaforte.

I richiedenti asilo hanno diritto alla residenza anagrafica anche dopo il decreto Salvini. Il Tribunale di Bologna accoglie il ricorso dell’Associazione Avvocato di strada

Con un provvedimento del 2/05/2019 il Tribunale ordinario di Bologna ha accolto integralmente il ricorso presentato da una cittadina extracomunitaria richiedente asilo, alla quale era stata respinta la domanda di iscrizione anagrafica presso il Comune di Bologna, in forza del Decreto Legge 113/18 (decreto Salvini) convertito in legge 132/18.

Contattami

8 + 9 =