ANTONIO MUMOLO
Avvocato giuslavorista, Consigliere regionale Emilia-Romagna, Presidente Associazione Avvocato di strada Onlus.

Colpo di coda di Salvini: il Ministero dell’Interno propone ricorso nel merito al Tribunale di Bologna e chiede che venga dichiarata l’insussistenza del diritto alla iscrizione anagrafica della richiedente asilo difesa da Avvocato di strada

Colpo di coda di Salvini: il Ministero dell’Interno propone ricorso nel merito al Tribunale di Bologna e chiede che venga dichiarata l’insussistenza del diritto alla iscrizione anagrafica della richiedente asilo difesa da Avvocato di strada

Colpo di coda di Salvini: il Ministero dell’Interno propone ricorso nel merito al Tribunale di Bologna e chiede che venga dichiarata l’insussistenza del diritto alla iscrizione anagrafica della richiedente asilo difesa da Avvocato di strada
Il Tribunale di Bologna respinge il ricorso del Viminale: si alla residenza ai richiedenti asilo

Il Tribunale di Bologna respinge il ricorso del Viminale: si alla residenza ai richiedenti asilo

A Bologna un’altra vittoria di Avvocato di strada sulla residenza ai richiedenti asilo. Il Tribunale ha ritenuto inammissibile il reclamo del Ministero dell’Interno contro l’ordinanza che aveva imposto al Comune di Bologna di iscrivere all’anagrafe una richiedente asilo, difesa dagli avvocati Antonio Mumolo e Paola Pizzi dell’Associazione Avvocato di strada.
#maratonaLGBTI 🌈

#maratonaLGBTI 🌈

Dopo 47 ore e 33 minuti di maratona, sempre in aula giorno e notte a votare contro gli emendamenti ostruzionistici della destra, abbiamo approvato anche in Emilia Romagna una legge contro le discriminazioni e le violenze determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere.

Contattami

15 + 10 =