Solo qualche giorno fa in Assemblea legislativa abbiamo approvato una risoluzione che chiedeva maggiore sicurezza sul lavoro nel settore del facchinaggio. Ieri Abd Elsalam Ahmed Eldanf, un lavoratore di quel settore, padre di 5 figli, ha perso la vita a Piacenza dopo essere stato investito da un camion: stava manifestando davanti alla sua azienda per protestare contro le mancate assunzioni dei precari e il mancato rispetto degli accordi sindacali. È una tragedia inammissibile e tutte le responsabilità dovranno essere accertate quanto prima. Quanto accaduto ci ricorda inoltre che un settore cruciale come quello del facchinaggio non ha solo bisogno di maggiore sicurezza sul lavoro, ma anche di strumenti che consentano di rispettare la dignità dei lavoratori, battere lo sfruttamento del lavoro e la disapplicazione dei contratti: fenomeni che da sempre interessano i lavoratori della logistica e contro i quali occorre fare di più.

Share This