“Il congresso del PD Emilia-Romagna è in programma il 22 giugno. E’ già stato rinviato una volta e non si può andare avanti così all’infinito”. Risponde così Antonio Mumolo, candidato alla segreteria regionale del Partito Democratico, alle ipotesi di un nuovo slittamento del congresso.

“Da più parti – afferma Mumolo – non si perde occasione per parlare dell’importanza che riveste il prossimo congresso per il futuro del partito e della Regione, e della necessità di una ampia discussione sui programmi. Sono d’accordo, il congresso è molto importante, e proprio perché è così importante è bene non perdere altro tempo e non rinviarlo sine die. Basta tatticismi incomprensibili, chi vuole candidarsi lo faccia senza paura e si inizi a parlare di programmi”.

“In queste settimane – conclude Mumolo – ho già partecipato a numerosi incontri, domanisera sarò a Parma e mercoledì sarò a Cesena per incontrare i nostri militanti, raccogliere proposte e condividere idee. Alla data fissata per il congresso mancano quasi tre mesi: utilizziamo questo tempo per ascoltare i cittadini e provare a costruire un partito regionale migliore”.

Email: info@antoniomumolo.it
Web: www.antoniomumolo.it

Share This