Durante la mattina di mercoledì 8 giugno, dalle 7.30 alle 9, i consiglieri regionali PD Thomas Casadei e Antonio Mumolo saranno davanti alla stazione di Bologna, insieme ad altri militanti, per distribuire materiali informativi sui referendum del 12 e 13 giugno ai viaggiatori.

“I risultati elettorali alle ultime elezioni amministrative – affermano Casadei e Mumolo – sono stati un grande segnale di richiesta di cambiamento da parte della società italiana. Per tutti i cittadini i referendum di saranno una nuova occasione per dimostrare le proprie idee in merito a scelte fondamentali per il proprio futuro.”

“Come consiglieri del PD in queste settimane abbiamo partecipato a numerose iniziative dedicate ai referendum e mercoledì mattina, prima della seduta dell’Assemblea Regionale e nell’ora di massima affluenza alla stazione, specie per i lavoratori e gli studenti pendolari, distribuiremo materiale informativo in stazione per informare quanti più cittadini è possibile sulla necessità di recarsi a votare.”

“Nonostante i ripetuti richiami dell’Agcom, del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e di tanti altri organi, il sistema televisivo continua ad ignorare i referendum e il passaparola è l’unico strumento per informare i cittadini sui temi del referendum. In questi pochi giorni che mancano alla data del voto – concludono Casadei e Mumolo – invitiamo tutti coloro che hanno a cuore il destino del Paese a mobilitarsi e ad andare a votare domenica e lunedì perché il quorum venga raggiunto.”

Share This