Il consigliere regionale PD Antonio Mumolo è il primo firmatario di una risoluzione presentata in Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna per chiedere alla Giunta di favorire la sostenibilità ambientale e la ricerca nel campo del settore dei veicoli elettrici.

“Attualmente – afferma Antonio Mumolo – le batterie elettriche non consentono di percorrere molti chilometri e per effettuare una ricarica occorre molto tempo. Questi ostacoli frenano tutti quei cittadini responsabili che potrebbero dotarsi di un mezzo elettrico per spostarsi senza inquinare.”

“La nostra Regione ha già fatto molto in questo campo – prosegue Mumolo – e lo scorso dicembre è stato approvato un protocollo che prevedeva l’istallazione di circa 60 colonnine elettriche nelle città di Bologna, Reggio Emilia e Rimini”.

“Con la risoluzione presentata all’Assemblea – conclude Mumolo – chiediamo alla Regione di andare oltre, e di proseguire nell’impegno per la mobilità elettrica favorendo la ricerca e l’innovazione nel settore dei veicoli ad energia elettrica, anche tramite nuove installazione delle colonnine di ricarica.”

OG2011015489

Share This