Sabato 7 maggio Antonio Mumolo alle h.9 partecipa alla presentazione del progetto “Poveri noi“ a cura delle scuole superiori I.I.S. Crescenzi Pacinotti, Liceo Galvani, I.P.A. Noè di Loiano che si terrà presso la Sala Stabat Mater, Biblioteca Archiginnasio, Piazza Galvani 1, Bologna

Il programma dell’iniziativa
> Proiezione del documentario realizzato dagli studenti
> Ne discutono insieme ai ragazzi:
Raffaele Ricciardi – Subcommissario Comune di Bologna
Clara Tommasini – Servizio Politiche per l’accoglienza e integrazione sociale, Regione Emilia-Romagna
Rita Paradisi – Responsabile Ufficio Politiche dell’Immigrazione e di Contrasto all’Esclusione Sociale, Provincia di Bologna
Patrizia Carpani – Assessore Cultura di Loiano

Intervengono le associazioni:
Fausto Amelii – Responsabile centro interculturale M.Zonarelli
Antonio Mumolo – Presidente Associazione Avvocato di strada Onlus
Rosanna Sagripanti – Sokos
Don Nicolini – Parroco di Bologna.

Il progetto Poveri noi
Cosa succede quando le SCUOLE incontrano le ASSOCIAZIONI e le ISTITUZIONI? “POVERI NOI” è un’inchiesta svolta dagli studenti di 3 scuole superiori di Bologna (Istituto Crescenzi Pacinotti, Liceo Galvani e Istituto Serpieri/Noè di Loiano) che hanno deciso di entrare in contatto con il terzo settore del loro territorio.

AVVOCATO DI STRADA, CENTRO ZON ARELLI, SOKOS e CASA DELL A CARITA’ di Don Nicolini: sono queste le associazioni dove i ragazzi hanno svolto stage, scritto reportage e girato un documentario.

Partiti nel 2010 in occasione dell’Anno europeo della POVERTA’ ed ESCLUSIONE SOCIALE e conclusi i lavori nel 2011 per l’Anno europeo
del VOLONTARIATO, gli studenti si sono confrontati con un mondo che non conoscevano, un mondo lontano dai riflettori che solo a prima vista sembra distante ma che tocca la loro realtà quotidiana e li ha coinvolti in prima persona. Le scuole si sono poi riunite con gli enti pubblici del territorio, e il 7 maggio 2011 presenteranno il loro lavoro alla cittadinanza all’interno della rassegna “CONVERSAZIONI d’EUROPA 2011”.

Share This