L’Iva non si applica ai tributi. La risoluzione, presentata da Roberto Corradi (lega nord) che impegna la Giunta regionale a sollecitare i Comuni e le “ditte che svolgono attività di raccolta e smaltimento rifiuti (Eni, Hera, ecc…) affinché si attivino per procedere alla restituzione bonaria” delle somme corrispondenti all’Iva “indebitamente applicata” agli utenti (cittadini e imprese) del servizio smaltimento rifiuti, è stata respinta a maggioranza dall’Assemblea legislativa.

Per Antonio Mumolo (PD) la richiesta di Corradi “dovrebbe essere inviata al Governo, dal momento che è lo Stato che incassa l’Iva. Il Governo, non solo ha ignorato la sentenza della Corte Costituzionale (tassa non soggetta all’Iva), ma sta facendo di tutto per non restituire i soldi ai cittadini. Invito il consigliere Corradi a presentare un odg per chiedere al Governo la restituzione dei soldi”.

Share This