La rete “Cambia L’Italia – Nelle tue mani ER”, nata dall’esperienza della mozione Marino, nel prossimo congresso di giugno sosterrà la candidatura di Raffaele Donini come segretario PD di Bologna e Provincia.

Coerentemente con i principi ispiratori della mozione Marino, la decisione è stata presa dopo un lungo percorso di confronto e discussione aperta avvenuto nelle scorse settimane. In particolare, l’appoggio alla candidatura è dato sulla base dei seguenti cinque punti che erano presenti nella mozione regionale Marino-Casadei e che Raffaele Donini ha inserito nel suo documento programmatico “Pensare globale, agire locale”:

1) L’apertura dei circoli del PD alle associazioni di volontariato

2) L’utilizzo dello strumento (previsto dal regolamento del partito) del referendum tra gli iscritti per decidere sulle questioni più importanti in modo che la base possa essere ascoltata e possa influire sulle decisioni.

3) La valorizzazione dei forum tematici, con l’impegno per la Direzione di riunirsi – periodicamente a scadenze ben determinate – per valutare e decidere sulle proposte elaborate dai Forum

4) La valorizzazione e l’utilizzo dello strumento delle primarie per la scelta delle candidature alle cariche amministrative e di partito

5) Lo snellimento della Segreteria e della Direzione

Info e contatti
Web: www.antoniomumolo.it – Email: info@antoniomumolo.it

Share This