“Tra pochi giorni, il 24 e il 25 febbraio, si terranno le elezioni politiche del 2013. I cittadini, con il loro voto, decideranno i destini di molte persone in questo paese, soprattutto di quelle più deboli.”

“Si tratta di un’occasione fondamentale per voltare pagina: per questo chiedo a tutti di andare ai seggi e di votare il Partito Democratico, in modo da dare a questo paese un Governo stabile, di centrosinistra, che si occupi finalmente dei temi del lavoro e della giustizia sociale.”

Antonio Mumolo

Consigliere regionale PD

QUANDO SI VOTA
Le urne saranno aperte domenica 24 febbraio, dalle ore 8 alle ore 22, e lunedì 25 febbraio, dalle ore 7 alle ore 15.

CHI PUO’ VOTARE
Possono votare tutti i cittadini che abbiano compiuto il 18° anno di età entro il primo giorno dell’elezione (cioè che siano nati prima del 24 febbraio 1995) e siano iscritti nelle liste elettorali. Possono votare per il Senato i cittadini che hanno compiuto il 25° anno di età.

I DOCUMENTI NECESSARI

Per votare occorre presentarsi al seggio con un documento di identità valido e con la tessera elettorale (chi l’avesse smarrita può richiederne una copia all’Ufficio elettorale del Comune o del Quartiere)

COME VOTARE

Per votare si deve tracciare una croce sul simbolo del Partito Democratico

La scheda per l’elezione della Camera dei Deputati è di colore rosa – FAC SIMILE (PDF)
Schermata 02-2456346 alle 12.51.03

La scheda per l’elezione del Senato è di colore giallo FAC SIMILE (PDF)
Schermata 02-2456346 alle 12.51.21

ATTENZIONE: E’ vietato scrivere le preferenze. Le schede che riporteranno nomi di candidati saranno annullate

Share This