La Federconsumatori Bologna, rappresentata dagli avvocati Antonio Mumolo, Matteo Acciari e Gianpiero Falzone, ha ottenuto due importanti sentenze che condannano due banche a risarcire dei consumatori.

Grazie a queste sentenze un pensionato settantenne che aveva visto andare in fumo 14000 euro investiti in Bond Cirio e un uomo che aveva investito 24000 euro in bond Argentina recupereranno i propri crediti.

Le cause pendenti a Bologna seguite da Federconsumatori sono ancora 29, per un totale di 1,9 milioni di euro.

ildomani_1_25marzo copia 300px

city_25marzo copia300px

Share This