In occasione del 25 aprile, 67° anniversario della Liberazione, il consigliere regionale PD Antonio Mumolo partecipa alle iniziative che si terranno nel Quartiere Navile di Bologna.

Il programma della giornata

Ore 9,30 piazza dell’Unità “Resistere, pedalare, resistere”, l’iniziativa promossa da FIAB coordinamento regionale Emilia Romagna, si aprirà con un incontro con il partigiano Renato Romagnoli, “italiano” protagonista della Battaglia della Bolognina del 15 novembre 1944 e, alle 10,15, proseguirà con una biciclettata che porterà a visitare le Caserme rosse e il Casone del partigiano di San Pietro in Casale;

Ore 11 piazza dell’Unità, manifestazione conclusiva delle “Giornate della resistenza nelle zone Bolognina e Lame”. Coordineranno la cerimonia Dante Longarini, vicepresidente del comitato antifascista ed Armando Sarti presidente della sezione ANPI Bolognina. Interverranno: Luciano Michelini, partigiano, presidente della sezione ANPI Lame; Daniele Ara, presidente del quartiere Navile; Claudio Mazzanti, consigliere comune di Bologna; Antonio Mumolo, consigliere regione Emilia-Romagna).

Al termine verranno deposte corone di alloro alle tre lapidi poste a ricordo dei caduti partigiani della battaglia della Bolognina infine una delegazione si recherà alla stazione centrale di Bologna per deporre una corona di alloro in memoria delle vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980.

Tutte le iniziative sono organizzate dal quartiere Navile in collaborazione con l’ANPI – sezione Bolognina e con il Comitato unitario democratico antifascista della Bolognina e del Navile – sezioni Bolognina e Lame.

Share This