Mercoledì 5 marzo si terrà a  Bologna la conferenza pubblica “DIRITTO DI CITTADINANZA : IUS SOLI v IUS SANGUINIS. Dottrina e Pratica a confronto”. L’iniziativa, che si terrà presso la Sala Armi – Via Zamboni 22 (Facoltà Giurisprudenza), è organizzata da ELSA Bologna nell’ambito dell’ ELSA Day: giornata di focus internazionale coordinata a livello europeo da ELSA – The European Law Students’ Association, al fine di sensibilizzare i giovani giuristi su temi legati ai diritti umani.

1921017_736909766333411_1263636613_o

05 marzo 2014, Bologna, h.17
“DIRITTO DI CITTADINANZA : IUS SOLI v IUS SANGUINIS. Dottrina e Pratica a confronto”
Sala Armi – Via Zamboni 22 (Facoltà Giurisprudenza), Bologna

Da tempo si discute sui criteri di attribuzione della cittadinanza Italiana districandosi in termini di Ius Soli e Ius Sanguinis… Ma qual’è il corretto significato di questi concetti?

Come si conciliano i diversi criteri di attribuzione della cittadinanza degli Stati Membri con la disciplina della cittadinanza europea?

La prassi dell’attuale legislazione Italiana sulla cittadinanza si pone o rischia di porsi in contrasto con alcuni fondamentali diritti umani?

Quali scenari e prospettive di riforma sono configurabili?

Sul punto interverranno personalità di spicco dell’ambiente accademico e dal mondo dell’avvocatura.

Interverranno:

Prof. Luca Mezzetti
Ordinario Diritto Costituzionale e Diritti Fondamentali
Scuola di Giurisprudenza – Università di Bologna

Prof. ssa Lucia Serena
Ordinario Diritto dell’ Unione Europea
Scuola di Giurisprudenza – ’Università di Bologna

Avv. Antonio Mumolo
Fondatore e Presidente Associazione Avvocato di strada Onlus

Avv. Raffaele Miraglia
Esperto di Diritto Penale dell’ Immigrazione e membro dell’ ASGI – Associazione Studi Giuridici sull’ Immigrazione

Modera :

Dott. Gaetano Bisceglia
Vice Presidente Seminari & Conferenze ELSA Bologna

 

PER SAPERNE DI PIU’:
info@elsabologna.org
vpsc@elsabologna.org
www.elsabologna.org

Evento Facebook
https://www.facebook.com/events/270575496444898/

Share This