thumb.phpLa cerimonia di premiazione nazionale del Premio Cittadino europeo 2013 si terrà venerdí 20 settembre 2013 a partire dalle ore 16.00 presso la sede degli Archivi storici dell’Unione europea di Villa Salviati, in via Via Bolognese 156, a Firenze.

Il Premio del cittadino europeo, istituito dal PE nel 2009, intende ricompensare quei cittadini che, con le loro attività individuali o in gruppo, si sono distinti mettendo in pratica i valori contenuti nella Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea.

Componenti della giuria che ha decretato i vincitori 2013 per l’Italia sono stati Paolo Bartolozzi, Silvia Costa, Niccolò Rinaldi e Oreste Rossi, membri del PE.

Daniel Vogelmann, fondatore della casa editrice “La Giuntina”, l’Associazione “Avvocato di strada Onlus”, rappresentata dal presidente Avv. Antonio Mumolo, e Suor Eugenia Bonetti, presidente di “Slaves No More Onlus” sono i tre vincitori italiani di quest’anno.

Consegneranno le medaglie ai vincitori gli on.li Paolo Bartolozzi, Vittorio Prodi e Niccolò Rinaldi.

Porteranno i loro saluti ai partecipanti il Segretario generale dell’Istituto Universitario Europeo, Pasquale Ferrara, il Direttore degli Archivi Storici dell’UE, Dieter Schlenker, l’Assessore all’educaizone del Comune di Firenze, Cristina Giachi.

La Cerimonia sarà anche l’occasione per presentare la nuova sede degli archivi dell’Unione europea.

Share This