assembleaProsegue in commissione Statuto e regolamento, la fase di revisione del Regolamento interno dell’Assemblea legislativa, con l’esame di un emendamento del Pd, passato con il voto favorevole di Pd, Idv, FdS, Sel-Verdi, Pdl e Lega nord e il no del solo Favia (Misto), all’articolo 30, che parla del relatore di un progetto di legge.

Per il presentatore, Antonio Mumolo (Pd), questo emendamento serve a “risolvere un’ambiguità della formulazione originale” dell’articolo, laddove non si chiarisce se il relatore debba essere o no componente della commissione referente. La proposta emendativa, “un’operazione di drafting e null’altro”, specifica quindi che “per relatore si intende” il “commissario eletto a tale compito dalla commissione referente”.

Share This