Il 25 ottobre Avvocato di strada Onlus aderisce al “Clandestino day” Antonio Mumolo interverrà alla manifestazione
25.09.09 clancestinoday

Il comunicato stampa

Il settimanale Carta ha lanciato, un appello ad organizzare, in tutta Italia, per il 25 settembre 2009, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativi nei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, “Disposizioni in materia di sicurezza pubblica”).

Ci sembra doveroso fare uno sforzo collettivo per renderci parte attiva di questa iniziativa e per questo, a partire dalle 18, in piazza San Francesco, sarà presente un banchetto informativo, e dalle 19.30 all’enoteca Alto Tasso è in programma la visione di “Come un uomo sulla Terra”, cui seguirà un dibattito con alcuni rappresentanti del mondo associativo bolognese impegnato sul tema dei migranti.

Vogliamo dare seguito all’indignazione che ci ha colti in seguito all’istituzione del reato di clandestinità e altre norme persecutorie e discriminatorie nei confronti dei cittadini immigrati, con azioni concrete e compatte. La criminalizzazione della presenza irregolare nel nostro paese, con l’introduzione del reato di clandestinità, non fa che ostacolare l’accesso degli stranieri non regolari a prestazioni e servizi pubblici, e costituisce pertanto una seria minaccia ai diritti fondamentali delle persone. Inoltre alimenta nell’opinione pubblica un clima di diffidenza e sospetto e la diffusione di una nuova cultura (?) razzista.

Facciamo sentire la voce di una Bologna che dice NO alla criminalizzazione dei migranti e al razzismo

Questa è l’idea alla base delle numerosissime associazioni e movimenti di cittadini italiani e stranieri che da anni operano attivamente per la costruzione di una città più inclusiva e solidale per tutti i suoi abitanti

Non restiamo a guardare.

CESTAS, Amani, Amici dei Popoli, COSPE, Ya Basta, Yoda, Sokos,
Arcoiris Tv, Associazione Sopra i Ponti, Associna, Avvocato di strada, Coordinamento Migranti, Enoteca Alto Tasso, Movimento per la Dignità e le Pari Opportunità (M.D.P.O.), Piazza Grande, Progetto Melting Pot Europa, Radio Città Fujiko, Radio Kairos, Rete TogethER, Terra di Tutti Film Festival

vi invitano in Piazza San Francesco a Bologna!

Il programma della serata:

h 18.00-20.00: Banchetto informativo- Piazza S. Francesco

h 19.30 , presso l’enoteca Alto Tasso- Piazza San Francesco, 6/d.
Proiezione del film-documentario “Come un uomo sulla terra”,
prodotto da Marco Carsetti e Alessandro Triulzi per Asinitas Onlus e da Andrea Segre per ZaLab
nella sala interna dell’Alto Tasso.

A seguire, interventi di alcuni rappresentanti di associazioni impegnate nelle tematiche dell’immigrazione, nonchè di alcuni rappresentanti della società civile.
Prenderanno la parola, tra gli altri:

Ernesto Gelonesi- Sokos
Neva Cocchi – Ya Basta
Sun Wen Long – Associna/ TogethER
Viviana Piciulo- Movimento per la Dignità e le Pari Opportunità (M.D.P.O.)
Alessia Giannoni – COSPE
Rafia Ukhbiza – Presidente Associazione Sopra i Ponti
Antonio Mumolo – Avvocati di strada
Coordinamento Migranti

Il moderatore del dibattito sarà: Marco Trotta, giornalista settimanale Carta

L’evento verrà ripreso da Arcoiris Tv, che effettuerà anche alcune interviste coi principali relatori.

Info: bologna@cestas.org, tel. 051255053
Face book evento: CLANDESTINO DAY – 25 SETTEMBRE 2009 – BOLOGNA

Share This